Going out of Egypt – Uscire dall’Egitto

A very orthodox Jew who speaks a very Zen like language: here.

Un ebreo ortodosso che parla un linguaggio parecchio zen:

“Provate a ricordare una situazione in cui eravate frustrati, infastiditi o infelici, o qualche cosa che vi molesta regolarmente. Ora pensate per un secondo come avreste preferito che la situazione si fosse svolta. Quale sarebbe stato l’ideale altro modo in cui le cose avrebbero potuto essere, che non vi avrebbe lasciato irritati, frustrati o infelici?

Ora la parte più difficile: pensate che tutto ciò che ci accade è in realtà semplicemente perfetto, proprio il modo in cui deve essere, assolutamente il meglio per noi. E che l’altro modo che avrebbe potuto risparmiarci il fastidio, la frustrazione o l’infelicità non lo era. Semplicemente non era. In realtà, anche se probabilmente non ne eravamo consapevoli al momento, l’inesistente altro modo era la fonte stessa del nostro scontento.

Gran parte della nostra personalità e immagine di sè è definita da queste idee precostitutite su come le cose dovrebbero essere. Quando i piccoli dettagli della vita non combaciano, proviamo dolore, aggravio e infelicità. I modelli profondi, spesso inconsci, che abbiamo di come la vita deve essere, di fatto ci limitano, e non ci permettono di accettare e far fronte tranquillamente agli incontri reali che facciamo lungo il cammino.

Dobbiamo prenderci il tempo per pensare interiormente e lasciare andare le costruzioni che abbiamo del modo in cui la vita deve essere. Questo ci darà la libertà di abbracciare ogni evento così come viene, relazionarci con esso con apertura emozionale, dare il meglio di noi di fronte a qualsiasi scenario, ridurre la frustrazione e l’infelicità che sentiamo.

A proposito, nel linguaggio ebraico questo si chiama uscire dall’Egitto.”

(da Ilan Weinberg, Frustrated by what wasn’t – mia traduzione)

Advertisements
This entry was posted in Existential. Bookmark the permalink.

Comment

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s