Category Archives: Italy

SÌ alla riforma costituzionale

Il referendum del 4 dicembre in Italia deciderà se entra o no in vigore la riforma della costituzione approvata dal parlamento dopo due anni di lavori (e sei votazioni). Non c’è quorum, se vince il sì passa la riforma, se … Continue reading

Posted in Italy, Politics | 1 Comment

Alè-italia!

 5 miliardi di euro bruciati (a spese dei contribuenti italiani) non erano sufficienti. Non vorrete mica togliere gli aeroplanini dalle mani dei politici, banchieri, sindacalisti e affaristi vari che si divertono tanto a giocarci? Questa volta però era dura trovare … Continue reading

Posted in Economics, Italy, Politics | Leave a comment

Via la legge Bossi-Fini

Non è degna di un paese civile una legge che accusa di clandestinità i sopravvissuti di una tragedia e che accusa di complicità i soccorritori. Cancelliamo lo scandalo della legge Bossi-Fini. Firma l’appello di Repubblica. “Le entrate clandestine via mare … Continue reading

Posted in Italy, Politics | Leave a comment

Lampedusa, 3 ottobre 2013

          How many seas must a white dove sail Before she sleeps in the sand?  … How many years can some people exist Before they’re allowed to be free? How many times can a man turn … Continue reading

Posted in Existential, Italy | Leave a comment

Referendum

Nella mia visita estiva in Italia, dovendo rinnovare la carta di identità, ho pensato bene già che c’ero di firmare per i 12 referendum proposti dai Radicali (vedi qui). Immagino che quasi nessuno ne ha sentito parlare; che quindi sarà … Continue reading

Posted in Italy, Politics | Leave a comment

Non solo Alfano

Il nuovo governo non mette certo allegria. Consoliamoci almeno con due gradite novità: Emma Bonino al ministero degli Esteri e Cècile Kyenge ministro per l’Integrazione.

Posted in Italy, Politics | Leave a comment

Quirinale (2)

Una cosa che non capisco: c’è una persona che è in testa in tutti i sondaggi di opinione pubblica su chi vorreste al Quirinale, non appartiene a nessuno dei partiti in Parlamento, può piacere più o meno, ma è giudicata … Continue reading

Posted in Italy, Politics | Leave a comment